LE SCUOLE INTERNAZIONALI

PASSATE EDIZIONI

Nella prima edizione del progetto Talent to Talent del 2022 Piattaforma ETS ha attivato partnership con le città di Daegu (Corea) e Osaka (Giappone). Hanno portato le proprie creazioni in passerella gli studenti di 7 istituzioni formative provenienti dalle due città: l’Università Keimyung e l’Università Nazionale Kyungpook di Daegu e Marronnier College of Fashion Design; Osaka Institute of Fashion; Osaka Seikei University; Ueda College of Fashion; Osaka Mode Gakuen College of Fashion & Design di Osaka.

Nel 2023 Fashion Graduate Italia ha ospitato gli studenti delle più prestigiose università di moda e design di San Paolo(Brasile) e Toronto (Canada), città partner della seconda edizione del progetto. Sono, inoltre, tornate a partecipare all’evento per la seconda volta anche le università delle città di Daegu e Osaka.

Edizione 2023

San Paolo e Toronto sono città speciali per Milano: la prima è il Gemellaggio più storico (1961), mentre la seconda uno dei Gemellaggi più recenti (2003), di cui quest’anno celebriamo il 20mo Anniversario.
La partecipazione di entrambe – insieme a Daegu e Osaka – arricchisce ancor di più questa seconda edizione internazionale di Fashion Graduate Italia.
Protagonisti saranno il dinamismo e la vivacità culturale di Brasile e Canada, rispecchiati nelle frizzanti creazioni di moda che gli studenti di San Paolo e Toronto porteranno sulla catwalk.
FGI si riafferma così come un importante ponte che unisce Milano alle culture del mondo attraverso il carismatico potere comunicativo della moda.

Copia di LOGOTIPO PREFEITURA HORIZONTAL FUNDO CLARO

Città di San Paolo – San Paolo: la vibrante creatività dei talenti della moda

San Paolo e Milano sono città gemellate da più di 60 anni, un lungo periodo caratterizzato da una ricca cooperazione in ambito culturale, accademico ed economico. La partecipazione della città di San Paolo con le sue Accademie di Moda al Fashion Graduate Italia 2023 è un esempio concreto del valore e della forza di questa collaborazione.

San Paolo, con la sua cultura vibrante e le sue diversità, è uno spazio di opportunità, apprendimento, confronto e rappresenta un punto riferimento internazionale per la moda.

Gli studenti/designer delle Accademie di Moda di San Paolo presentano collezioni che esprimono le diverse ispirazioni del processo creativo, rappresentando le molteplici sfumature e identità che compongono la città. Con i loro progetti i designer rivelano l’estetica reale della gente di San Paolo, valorizzandone il multiculturalismo, la diversità e lo spazio.

Copia di toronto black

Città di Toronto – Toronto to Milano 20

In onore del ventennale dell’accordo di collaborazione tra Toronto e Milano, la città di Toronto, in collaborazione con il George Brown College e il Seneca Polytechnic, è orgogliosa di presentare “Toronto to Milano 20”, che mette in mostra i design eccezionali e distintivi creati da LEE KA YAN, Zainab Yahaya, Eunice Chow e Bella Qian Cai.

Città di Daegu – Recalling memories for the future​

Daegu è una città centrale che produce i principali materiali dell’industria tessile della moda coreana. Come città gemellata con Milano, abbiamo realizzato diversi progetti di scambio e siamo molto felici di partecipare a “Fashion graduate Italy 2023”, un importante evento per gli studenti delle due città. La partecipazione all’evento è un’importante opportunità per gli studenti della Keimyung University e della Kyungpook National University, entrambe università di Daegu, di muovere i primi passi nel mondo per realizzare il loro sogno di diventare stilisti.

Il tema di questo evento, a cui hanno partecipato 10 studenti della Keimyung University e della Kyungpook National University di Daegu, è “Ricordare i ricordi per il futuro”.

Raccogliere i ricordi per prepararsi al futuro è stato un modo per esprimere il futuro a cui gli studenti pensavano. In termini di curiosità, vigilanza e speranza per ciò che accadrà in futuro, gli studenti hanno cercato di recuperare i ricordi dei loro sogni d’infanzia, di esprimerli nelle loro opere e di raccontare storie di paura.

Gli studenti hanno selezionato i materiali, progettato e prodotto opere per conto proprio e hanno tentato uno studio sperimentale sulla sostenibilità dell’industria della moda attraverso la cooperazione tra industria e università, introducendo lavori di design per l’uso di materiali tessili da parte di aziende di Daegu e il riciclaggio di prodotti scartati da parte dell’azienda di moda coreana MCM.

Città di Osaka – Think Fashion, Think Osaka

Da quando la città di Milano e la città di Osaka hanno stabilito un’affiliazione di città gemellate nel 1981, le due città hanno accumulato scambi vivaci in una vasta gamma di settori, come gli affari, la cultura e la moda. Questa volta, nel campo della moda, tre scuole di moda di Osaka, il Marronnier College of Fashion Design, l’Osaka Institute of Fashion e l’Ueda College of Fashion, parteciperanno al Fashion Graduate Italia 2023.

Il tema è “Think Fashion, Think Osaka”. Godetevi l’Osaka Way!

Edizione 2022

A partire da questa edizione, Fashion Graduate Italia dedica una speciale attenzione ai talenti internazionali attraverso l’introduzione di un nuovo progetto dedicato: Talent to Talent. Un format rivolto alle migliori università e accademie internazionali con l’obiettivo di creare un canale formativo globale che favorisca in modo continuativo il dialogo tra talenti di ogni regione del mondo e crei nuovi canali di scambio e arricchimento reciproco.
Ospiti speciali di questa prima edizione del progetto Talent to Talent sono le città di Daegu e Osaka che, grazie alla collaborazione con il Comune di Milano, porteranno a Fashion Graduate Italia le creazioni di studenti provenienti dalle loro più prestigiose università di moda e design.
Questa iniziativa rafforza ulteriormente la sinergia tra Piattaforma Sistema Formativo Moda e Comune di Milano, inserendosi nel quadro della cooperazione internazionale volta a promuovere collaborazioni City to City con tutto il mondo.

Città di Daegu – Ordinary effects​

La sfilata dedicata alla città di Daegu vede la partecipazione di 13 studenti dell’Università Keimyung e dell’Università Nazionale Kyungpook, che presenteranno le proprie capsule collection. Il concept della sfilata, Ordinary effects,  si ispira alla ricerca di un’armonia tra tradizione coreana e modernità, utilizzando materiali di riciclo. Gli studenti della Keimyung University hanno scelto tinture e materiali naturali per conferire al loro lavoro la dignità del Seonbi coreano – ambiente naturale e di studio del loro lavoro – mentre gli studenti della Kyungpook National University hanno preparato un lavoro di riciclo riutilizzando gli abiti esistenti.

Città di Osaka – Know the unknown ~ The Osaka way

Da quando la città di Milano e la città di Osaka hanno avviato un gemellaggio nel 1981, le due città hanno accumulato scambi vivaci in una vasta gamma di settori, tra i quali la moda. Cinque scuole /università di moda di Osaka, Marronnier College of Fashion Design; Osaka Institute of Fashion; Osaka Seikei University; Ueda College of Fashion; Osaka Mode Gakuen College of Fashion & Design, parteciperanno al Fashion Graduate Italia 2022.

Il tema della sfilata è “Know the Unknown ~The Osaka Way“. Godetevi la Osaka Way!